Forums
in > Search
Welcome to Pinnacle Systems - Forums Sign in | Join | Help

Un progetto FFF

Last post 04-14-2012, 16:02 by Merlino©. 6 replies.
Sort Posts: Previous Next
  •  03-30-2012, 18:07 524417

    Un progetto FFF

    Ho portato a termine un progetto di circa due ore.

    Senza bisogno di accorgimenti particolari, senza bisogno di eliminare i file temporanei, spostare clip, correggere gli mp3, diminuire il bitrate, ricodificare, dimezzare, cancellare. Senza fare nulla di quello che ero da sempre abituato a fare per giungere ad un progetto FFF: facile, finito, funzionante.

    Ho potuto persino aggiungere un menù - a dire il vero semplice - funzionante sia nella creazione dell'immagine ISO sia nella successiva masterizzazione, avvenuta rigorosamente con la procedura interna prevista in AVID.

    Il progetto, di per se, non è eccessivamente complesso, però ha le sue brave transizioni, titoli, temi di montaggio. Soprattutto ha una colonna sonora aggiunta con numerosi brani Smartsound per la complessiva durata del progetto di 1 ora e 55 minuti. 175.000 fotogrammi e rotti di rendering senza la minima esitazione, senza il minimo intoppo ed anche relativamente veloce.

    Ho preferito scriverlo, così appena mi lamenterò di qualcosa, mi ricorderete questo topic.

     

     

  •  03-31-2012, 5:53 524441 in reply to 524417

    Re: Un progetto FFF

    Big SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig Smile

    Yes

    Allora lo metto nei post preferiti

    Big SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig Smile

     

     

     

  •  04-01-2012, 17:00 524595 in reply to 524441

    Re: Un progetto FFF

    Quindi bisogna fare al contrario di quello che raccomanda Avid ????
  •  04-02-2012, 2:15 524620 in reply to 524417

    Re: Un progetto FFF

    Merlino©:

    Ho portato a termine un progetto di circa due ore.

    Senza bisogno di accorgimenti particolari, senza bisogno di eliminare i file temporanei, spostare clip, correggere gli mp3, diminuire il bitrate, ricodificare, dimezzare, cancellare. Senza fare nulla di quello che ero da sempre abituato a fare per giungere ad un progetto FFF: facile, finito, funzionante.

    Ho potuto persino aggiungere un menù - a dire il vero semplice - funzionante sia nella creazione dell'immagine ISO sia nella successiva masterizzazione, avvenuta rigorosamente con la procedura interna prevista in AVID.

    Il progetto, di per se, non è eccessivamente complesso, però ha le sue brave transizioni, titoli, temi di montaggio. Soprattutto ha una colonna sonora aggiunta con numerosi brani Smartsound per la complessiva durata del progetto di 1 ora e 55 minuti. 175.000 fotogrammi e rotti di rendering senza la minima esitazione, senza il minimo intoppo ed anche relativamente veloce.

    Ho preferito scriverlo, così appena mi lamenterò di qualcosa, mi ricorderete questo topic.

    Ciao Merlino,

    sono felice di quello che dici......e francamente detto da te, vale doppio, o anche piu' !! Big SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig Smile

    Nelle tue righe si legge chiaramente la soddisfazione, adesso per smentire tutto, non ti resta che fare un progetto DDD (difficile difficile difficile) YesYesBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig Smile

  •  04-02-2012, 2:30 524624 in reply to 524620

    Re: Un progetto FFF

    Pensa se ne finisce uno MMDD: Molto Molto Difficile Difficile!

    Big SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig SmileBig Smile

    Va bè ora stiamo esagerando! Embarrassed

     

     

     

  •  04-02-2012, 3:01 524626 in reply to 524624

    Re: Un progetto FFF

    Scherzi a parte, quando un progetto per voi, diventa "difficile" ??

    Cosa deve avere, per essere definito tale ????........

    Merlino, ha messo praticamente di tutto, cito "ha le sue brave transizioni, titoli, temi di montaggio. Soprattutto ha una colonna sonora aggiunta con numerosi brani Smartsound per la complessiva durata del progetto di 1 ora e 55 minuti. 175.000 fotogrammi e rotti ......" Io aggiungerei che non manca davvero niente, eppure lo definische progetto FFF......

    E' forse "un progetto" facile, quando la conoscenza del software è tale da considerare la procedura di editing, una formalità ??

  •  04-14-2012, 16:02 526736 in reply to 524626

    Re: Un progetto FFF

    Freefly:

    Scherzi a parte, quando un progetto per voi, diventa "difficile" ?? Cosa deve avere, per essere definito tale ????........

    Un progetto diventa difficile quando tutto ciò che a primo acchitto sembrava semplice, diventa inspiegabilmente complesso. Nell'elaborazione di questo progetto ero terrorizzato dalla sua lunghezza: circa due ore.Mi dicevo: possibile che in due ore di timeline non accadrà niente che vada storto al programma? E mi è venuto in mente il precedente problema a cui ero andato incontro in un altro progetto nel quale c'era sulla timeline principale il  video, una noiosa un'intervista, mentre sulla traccia immediatamente superiore avevo inserito dei clip che servivano per spezzare - diciamo così - le lungaggini dell'intervista stessa; per rendere più fruibili questi clip, avevo applicato un rallenty. Quindi, ricapitolando, prima traccia con effetto rallenty, seconda traccia in velocità normale.

    Il rendering non ne ha mai voluto saper di giungere alla fine e, per risolvere, quando ho capito che il problema nasceva proprio in concomintanza della partenza delle due tracce, ho dovuto adottare degli accorimenti. Nel video di due ore, invece, in una situazione analoga, è filato tutto liscio.

    Il videoediting non ha regole ferree e soprattutto non univoche. I problemi di tutti possono non valere  per uno mentre  i problemi di uno possono essere sconosciuti agli altri. Troppe variabili giocano a favore di questo o di quello.

    E per questo motivo che in un forum tematico come Pinnacle/Avid occorrono utenti tematici sia nel porre le domande sia nel fornire delle risposte. Più precisamente: nel porre le domande occorre avere un minimo di esperienza con il software in questione ma, soprattutto, nel fornire le risposte  occorre conoscere ed  usare effettivamente quello specifico software.

View as RSS news feed in XML
Copyright © 2012 Corel, Inc.. Terms of Use | Privacy Policy